Template Joomla scaricato da Joomlashow

vcanze a san marco argentato

Roberto il Guiscardo, che occupò San Marco Argentato (Cosenza) nel 1048, ne fece uno straordinario base da cui partire per la conquista della Calabria, tant'è vero che sulla cima del colle che domina l'abitato medievale si eleva una robusta torre cilindrica, ribadita nel XV secolo. Di fondazione normanna è anche la Cattedrale di S. Giovanni Battista, notevolmente modificata al pari della chiesa della Riforma, che conserva dell'originaria struttura trecentesca solamente la cappella del Sacramento con frammentati affreschi del secolo successivo.
Usciti dalla cittadina, si arriva all’abbazia di S. Maria della Matina che la tradizione vuole innalzata da Roberto il Guiscardo come atto di pentimento per le violenze compiute durarne la guerra in Calabria; certo è che consacrata nel 1065 e venne ricostruita secondo modelli cistercensi nella seconda metà del XII secolo. Del monastero, abolito nel 1058, restano solamente un tratto del chiostro e la sala capitolare.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

San Marco Argentato: Hotel & Alberghi


Europa****

E' situato a 2 km dal centro della citta'. C'e' un servizio pubblico di autobus che effettua corse direttamente per il centro della citta' e per la stazione ferroviaria. Le camere sono di dimensioni da medie a grandi e decorate in uno stile tradizionale semplice ma funzionale. Il ristorante e' grand .....
A partire da 62.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




San Marco Argentato: immagini

Visitiamo la Torre di San Marco Argentano La torre normanna di San Marco Argentano conserva il suo impianto difensivo originario ed è completamente accessibile e visitabile. É un luogo ideale per lezioni di storia dal vivo sul Medioevo. Il complesso difensivo, infatti, conserva inalterato il fascino delle stanze, delle segrete, delle vie di