Template Joomla scaricato da Joomlashow

vacanze a morano calabro

A Morano Calabro (Cosenza), strette le une alle altre, quasi sostenendosi a vicenda, piccole abitazioni unifamiliari disegnano l'irreale geometria di un colle precisamente conico, sullo sfondo dei primi rilievi del Pollino . Tra le case, un labirinto di scale, vicoli e ripide stradine tortuose, alcune tra le quali scavate nella roccia. Ai piedi dell'abitato, sorto come statio romana, la collegiata della Maddalena è probabilmente di fondazione angioina, ma venne rimaneggiata in stile barocco tra il '700 e 1'800. Balza subito all'occhio la vivace copertura in maioliche policrome della cupola e della cuspide del campanile, mentre all'interno meritano particolare attenzione gli stalli intarsiati e intagliati del coro, una Madonna degli Angeli in marmo di Antonello Gagini e principalmente il bellissimo polittico dipinto nel 1478 da Bartolomeo Vivarini.
La vicina chiesa di S. Bernardino da Siena è uno tra i rari esempi di architettura quattrocentesca in Calabria; interessante il portale maggiore, realizzato intorno al 1485 da maestri locali. Sulla cima del colle, le grandiose rovine del Castello rafforzano l'importanza strategica del luogo e la capacità difensiva della fortezza normanno-sveva, lasciata a partire dal '600. Poco lontano, la chiesa dei Ss. Pietro e Paolo è anticipata da un sagrato che si apre a belvedere sulla valle; il tempio non porta alcuna traccia dell'originaria struttura medievale, ma merita una visita per i dipinti del Pomarancio e le statue.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

morano calabro: immagini

Turismo in Calabria: Morano Calabro MORANO CALABRO: UN PICCOLO PRESEPE AI PIEDI DEL POLLINO. In questo numero vi porterò alla scoperta di uno dei tanti piccoli tesori della Calabria, Morano calabro. Il paese è un paese di 4963 abitanti distante 77 Km dalla città di Cosenza. Abbarbicato su una dolce collina tondeggiante, il paesaggio d