Template Joomla scaricato da Joomlashow

vacanze a monreale

Il centro abitato di Monreale (Palermo), difeso su un promontorio roccioso che domina la Conca d'Oro, ebbe origine dall'abbazia benedettina che assunse importanza e potere dalla fine del Duecento, divenendo sede arcivescovile. Famosa nel mondo per il suo splendido Duomo, apprese una fase di forte sviluppo tra XVII e XVIII secolo, che coincise con l'edificazione dei molteplici edifici barocchi ancora oggi esistenti.

Il Duomo è un Capolavoro riconosciuto dell'architettura normanna nell'isola, mostra, come altri monumenti contemporanei, forti influssi romanici, arabi e bizantini. La prima pietra fu posata nel 1174 per volere di Guglielmo II, che ne promosse la realizzazione insieme a quella dell'abbazia, del Palazzo Reale e del Palazzo Arcivescovile.
La facciata, alla quale si accosta un portico settecentesco, è accostata da due massicce torri quadrangolari. Il portale ogivale, capolavoro della scultura dell'epoca, ha decorazioni plastiche e a mosaico, mentre le porte bronzee, firmate nel 1186 da Bonanno Pisano, sono composte di 42 formelle con storie della Bibbia e didascaliche chiarimenti in volgare. Sul fianco sinistro si apre un altro semplice portale del 1179, che rappresenta l'ingresso attuale. Nell'interno a tre navate, le colonne sono antiche di reimpiego e così pure i capitelli che mantengono archi arabeggianti a sesto acuto.
La struttura, con pianta a crociera triabsidata, ha pavimento in gran parte originale. Quello che più sorprende, però, sono i mosaici che ricoprono quasi tutta la superficie interna dell'edificio, arrivando un enorme estensione.
Datati tra la fine del XII e l'inizio del XIII secolo e conseguiti da artigiani locali e veneziani su chiara ispirazione bizantina, raffigura storie del Vecchio e del Nuovo Testaniento, mentre nel catino dell'abside centrale spicca la figura colossale del Cristo benedicente seguita dalla scritta Onnipotente, che sovrasta la Madonna col Bambino. Vicino al Duomo rimane il chiostro dell'antica abbazia benedettina, anch'esso datato allo scorcio del XII secolo.

Se i monaci benedettini di Monreale si scoprivano in pericolo o avevano bisogno di cure, si spostavano nel Castellaccio, grande fortezza turrita, innalzata alla fine del XII secolo sulla vetta del monte Caputo. Abbandonato nel XVI secolo, il Castellaccio è oggi di proprietà del Club Alpino siciliano, destinato a rifugio e stazione alpina.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

monreale: Hotel & Alberghi


Torre Artale***

Descrizione: Alberghi a 4 stelle Vicinissimo ai principali luoghi di interesse Nei pressi della zona dei negozi Attivit .....
A partire da 40.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




Grand Hotel et des Palmes****

Rinnovato nel 2007, questo hotel climatizzato offre 172 camere distribuite su 4 piani. Ai suoi ospiti offre hall con reception aperta 24 ore su 24, cassetta di sicurezza, cambio valuta, ascensore, bar, sala per le colazioni, accesso a Internet con WLAN e servizio lavanderia (a pagamento). Del serviz .....
A partire da 54.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




Excelsio Hilton Palermo****

Questo hotel .....
A partire da 59.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




Astoria Palace****

L'hotel Astoria Palace e' situato vicino al centro, in prossimita' di quella che e' chiamata ''''Fiera del Mediterraneo''''. Una posizione strategica per accedere facilmente al centro citta' e alla splendida spiaggia di Palermo : Mondello. Tutte le camere sono delle stesse dimensioni e presentano lo .....
A partire da 59.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




Athenaeum***

L'hotel .....
A partire da 34.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




monreale: immagini

MONREALE - Meraviglia del mondo - Sicilia www.bedandbreakfastpalermo.info - Nel 1174 il Regno di Sicilia è una grande potenza militare e politica. Nel 1174 il re di Sicilia, Guglielmo II d'Altavilla realizza la costruzione del Duomo di Monreale, vicino Palermo. Il Duomo di Monreale ed il suo chiostro sono oggi una delle meraviglie del mondo