Template Joomla scaricato da Joomlashow

vacanze sul lago di omodeo

Sulle sponde del lago artificiale di Omodeo (Oristano), opera realizzata ai primi del '900, è collocato il paese di Ghilarza, dove visse dal 1898 al 1914 Antonio Gramsci, pensatore e uomo politico. La casa dove abitò, in Corso Umberto, è sede del Centro documentazione e ricerca Casa Gramsci. Nell'abitato si trova anche la romanica chiesa di S. Palmerio di' Ghilarce, edificata agli inizi del '200, e la quattrocentesca torre che fu sede del marchesi di Oristano.
Nei pressi di Ghilarza sono visitabili due tra i maggiori monumenti preistorici di tutta la Sardegna: il nuraghe Losa e il santuario di S. Cristina, suggestivo e misterioso pozzo sacrale. Continuando verso sud, si osservano alcune rovine romane appartenenti all'abitato di Fordongianus, centro termale assai noto nell'antichità; il complesso termale è l'emergenza, archeologica più significativa. Poco distante dall'abitato si trova la chiesa di S. Lussorgiu, innalzata dai monaci vittorini intorno al 1100 sui resti di un ipogeo paleocristiano.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Lago Omodeo: immagini

Da Ardauli a Tadasuni sul lago Omodeo Sulla strada che dall'abitato di Ardauli porta al ponte sul Lago Omodeo verso Tadasuni