Template Joomla scaricato da Joomlashow

vacanze ad albano laziale

Albano Laziale (Roma) per secoli fu feudo dei Savelli, il borgo entrò a far parte del patrimonio di S. Pietro alla fine del '600. Centro residenziale e luogo di produzione di vini, Albano Laziale è meta di frequenti gite che partono dalla capitale per il suo apprezzabile patrimonio storico-artistico, raccolto prevalentemente lungo corso Matteotti e borro Garibaldi, che sono tutti e due prolungamenti cittadini della via Appia. Di origini costantiniane è la basilica di S. Pancrazio, riedificata più volte nel corso dei secoli fino ad attribuirsi l'attuale stile settecentesco che ben si accorda con gli edifici circostanti.

Stupendi panorami ritmano la visita di questo antico centro sorto sui resti della villa di Domiziano e di un antecedente campo militare romano. Di notevole interesse archeologica sono la possente porta Pretoria, riemersa in seguito ai bombardamenti della seconda guerra mondiale, il grande Cisternone destinato a usi militari, il ninfeo della villa di Domiziano, sul quale poggia la chiesa di S. Maria della Rotonda.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

albano laziale: immagini

Albano Laziale - Piccola Grande Italia Città del Lazio, in provincia di Roma, con poco meno di quarantamila abitanti. Sorge sui Colli Albani, sul lago d'Albano; è bagnato dal fosso di Cancelliera e dal fosso di Montagnano. Il territorio comunale confina con quello di Roma.