Template Joomla scaricato da Joomlashow

vacanze a bagn di tivoli

A Bagni di Tivoli (Roma) c’è uno dei più antichi centri antichi termali, le cui acque sulfuree sono note dall'antichità per le particolarità terapeutiche e vengono tuttora adoperate nel moderno stabilimento. Sgorgano alla temperatura di 23 gradi dal lago della Regina o Solfatara, luogo che un tempo ospitava le terme romane, di cui sono visibili i resti.

Villa Adriana fu iniziata nell'anno 118 dall’ imperatore Adriano. Più che a una villa, il complesso fa pensare a una reggia o perfino a una piccola “città ideale”, nella quale si ritrovano suggestioni, ambientazioni, stili e tecniche costruttive diverse, come tanti e diversi furono i luoghi visitati da Adriano durante i viaggi nelle terre più lontane dell'impero, che volle qui rifare. Le strutture visibili sono solo una parte della costruzione monumentale e infinita realizzata in vent'anni di cantiere, che vanta il primato di essere la più grande villa innalzata nell'antichità, con una superficie di 300 ettari.
Imponente nella struttura e splendida negli arredi saccheggiati già nella tarda antichità, la villa vanta anche un ambiente naturale di grande fascino e un eccezionale ricchezza d'acqua.
La grandiosità della residenza attirò nei secoli i successori di Adriano, tra i quali Antonino Pio e Diocleziano, che vi si recavano in villeggiatura. La villa venne riscoperta solo nel 1450 e nel '500 iniziarono gli scavi, con ulteriori saccheggi che si protrassero fino all'800.

Vasto quadriportico detto Pecile, influenzato ad analoga architettura ateniese, è seguito dalle Piccole Terme, forse destinate alle donne, e dalle Grandi Terme, composte da tre grandi locali sorpassati da resti di volte ardite, che lasciano indovinare la magnificenza del complesso.
Tra i luoghi più spettacolari è il Canopo, che spicca nel verde per il suo stile orientale: si chiamava così, infatti, una località di svago sulla riva destra del Nilo. Per ricreare l'atmosfera di quel luogo, Adriano fece scavare una vasca rettangolare ai lati della quale furono costruite scalinate in marmo, sulle quali erano poste statue e colonne, alternate a padiglioni e banchine. Il Palazzo imperiale era la residenza invernale dell'imperatore, sviluppata su 50 mila m2 riscaldati.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

bagni tivoli: Hotel & Alberghi


Castello della Castelluccia****

Ristrutturato nel 2002 l'hotel occupa gli edifici di una villa di epoca imperiale, riadattata nel 1200 dalla famiglia Cancellieri e adottata da questa come residenza. Offre lusso ad alti livelli ed opere d'arte originali del sedicesimo secolo. Dispone di un totale di 23 camere, di queste 2 sono suit .....
A partire da 64.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




Scheppers Hotel***

Descrizione: Panorami spettacolari ed eccellente servizio Facile accesso a numerose attrazioni del luogo. Nei pressi del centro storico Vicinissimo ai principali luoghi di interesse Alberghi eleganti Stile e arredi eleganti Un eccezionale amalgama per affari e relax Posizione: Situato nella .....
A partire da 33.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




The Black****

Il Black Hotel .....
A partire da 40.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




Eurostars International Palace****

L'Eurostars International Palace Hotel, costruito alla fine dell'800, .....
A partire da 70.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




Eurostars Roma Congress Hotel****

L'Eurostars Roma Congress Hotel .....
A partire da 32.00 Euro a persona.
Hotel stelle.




bagni tivoli: immagini

Terme di Roma : Bagni Tivoli : acque albule Le nuove Terme di Roma o Tivoli Terme o ex Bagni di Tivoli sono stupende. Piscine enormi con acqua sulfurea, travertino a volontà, erbetta, palme, olivi. Da questo video si può contemplare la bellezza delle Terme di Roma o Tivoli terme. Si chiamano le Acque Albule.